BRESCIA: LA STRAGE INFINITA DELLA VERITA’.

Una storia antica, ma di cui si rischia di perderne la memoria.
Era un periodo di stragi di stato, per mano fascista, iniziata con bombe e morti, che oggi si vorrebbe seppellire con la verita’ sotto quintali di faldoni processuali.
Inutile rifarne qui la cronistoria completa, che ben conosce chi non ha perso la memoria storica…
ed è conosciuta benissimo da chi vorrebbe cancellarla !!

Vota:

Annunci
Leggi l'articolo →